Acquisti e cessioni Milan: le possibili trattative dell'estate

Martedì 27 Giugno 2017, pubblicata da prisco
rattative milan acquisti milan cessioni milan acquisti e cessioni mila
La conferenza stampa tanto attesa di Donnarumma non ha lasciato intendere novità sul futuro del portiere, il quale renderà tutto pubblico una volta terminata l'esperienza con la Nazionale Under 21. A questo punto, le trattative del Milan si spostano su altri fronti, uno dei quali è quello di Hakan Chalanoglu. Sono state trovate conferme sull'operazione che potrebbe portare il trequartista turco a indossare la maglia del Milan. La voce è piombata direttamente dai media tedeschi, ed è stata confermata dall'agente del giocatore del Bayer Leverkusen, che va in scadenza nel 2019 e che potrebbe essere pagato tra i 20 e i 25 milioni. Fassone e Mirabelli, starebbero pensando a un pacchetto che comprenderebbe, oltre a Chalanoglu, anche l'ala Kampl. Il tutto per una cifra totale che si aggirerebbe attorno ai 50 milioni. Questo mentre l'agente di Biglia è uscito allo scoperto ammettendo di essere soltanto in attesa dell'accordo tra Lazio e Milan per definire l'operazione.
Attivo anche il capitolo cessioni del Milan, con l'agente di Paletta che ha annunciato l'intenzione del club rossonero di non rinnovare il contratto al suo assistito, che a questo punto è sempre più vicino ad approdare al Torino. In uscita anche Rodrigo Ely, sul quale sarebbe piombato il Villarreal. Il tutto mentre il Barcellona si appresta a riscattare Deulofeu dall'Everton per cercare di capire, poi, quale sarà il suo futuro: Milan e Roma sono sempre vigili.
Ultima nota emersa in questi giorni è la caduta di ogni possibilità per il Milan
di arrivare a Gonzalo Rodriguez, svincolato dalla Fiorentina e il cui procuratore ha annunciato le intenzioni di accasarsi al San Lorenzo una volta terminate le vacanze. Vediamo quali sono, secondo i bookmaker, le operazioni più calde per il mercato milanista.


Le 3 quote più gettonate sul mercato del Milan
Bookmaker
Bacca giocherà lontano da Milano il prossimo anno
Si @1,15 - No @4,00 su Betfair
De Sciglio lascia il club rossonero
Si @1,28 - No @3.25 su Betfair
Suso non sarà più un giocatore del Milan
Si @2,90 - No @1,33 su Eurobet


Trattative Milan acquisti e cessioni

Il mercato rossonero è iniziato forte già nella parte finale del mese di maggio ed è proseguito ancora più intenso in quello di giugno con un totale di quattro acquisti già definiti: Mateo Musacchio, Franck Kessie, Ricardo Rodriguez e André Silva. Martedì 30 maggio è stato ufficializzato il difensore argentino, che sarà rossonero fino al 2022. Venerdì 2 giugno è stata la volta del centrocampista ivoriano, il quale si è legato al Milan fino al 2019. Rodriguez ha firmato il nuovo contratto con il club rossonero mercoledì 7 giugno, la sua firma al nuovo contratto è avvenuta in diretta sul canale Facebook del Milan. Canale che il 12 dello stesso mese è stato protagonista dell'ultimo annuncio ufficiale dei nuovi acqusti del Milan, André Silva, forte attaccante proveniente dal Porto. Quattro profili che saranno utilissimi per la nuova avventura del Milan in Europa League.
Dal punto di vista delle cessioni del Milan ufficiali, il club si è mosso poco per adesso, dando priorità ai colpi in ingresso. Tra gli addii ufficiali troviamo quelli di Keisuke Honda, cui è scaduto il contratto e non è stato rinnovato, e Diego Lopez, acquistato definitivamente dall'Espanyol. A questi si aggiungono Deulofeu, Ocampos e Pasalic, cui è scaduto il prestito. Ecco una tabella che riassume tutte le manovre ufficiali del 'Diavolo' finora.

Acquisti Milan estate 2017Cessioni Milan estate 2017
Dest./proven.Formula
Mateo Musacchio-
Villarreal15 milioni + 3 bonus
Franck Kessie-
Atalanta28 milioni
Ricardo Rodriguez-
Wolfsburg18 milioni
André Silva-
Porto38 milioni
-
Gerard DeulofeuEvertonfine prestito
-
Diego Lopez Espanyol Scadenza contratto
-
Keisuke Honda -
Scadenza contratto
-
Lucas Ocampos Marsiglia fine prestito
-
Mario Pasalic Chelsea fine prestito


Acquisti Milan, le trattative più calde del momento

Adesso andiamo a dare uno sguardo, in sintesi, a quali sono le trattative del Milan più calde del momento, cosi da capire chi potrà essere inserito nella formazione del Milan 2017/2018. I nomi che girano attorno al Milan per il ruolo di portiere sono al momento congelati, in attesa di capire gli sviluppi della vicenda Donnarumma. Nel caso dovessero andar male per i rossoneri (in questo momento pare un'ipotesi piuttosto ardua), i nomi più plausibili sono quelli Perin, che ha già dato il suo assenso ad approdare a Milanello, Reina, in cerca dell'accordo sul rinnovo con il Napoli, o lo juventino Neto, in uscita dal club campione d'Italia ma vicino al Valencia. Mentre in mezzo al campo si aspettano sviluppi sulle situazioni di Biglia (sempre più lontano) e Conti (ormai a un passo). Ma vediamo quali sono i nomi più gettonati nelle ultime trattative del Milan del momento:

  • Alvaro Morata, il grande sogno della dirigenza milanista, è però a un passo dal Manchestr United anche se si attende di conoscere gli sviluppi del 'caso' Ronaldo
  • Pierre-Emerick Aubameyang, campione del Borussia già scuola Milan
  • Lucas Biglia, individuato da Montella come perfetto metronomo per il suo centrocampo
  • Keita Baldé, esterno che probabilmente lascerà la Lazio e che al momento vuole la Juve
  • Mattia Perin, portiere del Genoa che piace tanto alla dirigenza rossonera
  • Andrea Belotti, attaccante del Torino e protagonista di una stagione super con la maglia granata
  • Papu Gomez, 29 anni, trascinatore della grande Atalanta formato Europa
  • Neto, secondo portiere della Juve pronto a lasciare Torino per giocare di più
  • Andrea Conti, 23 anni terzino destro altro super protagonista della banda di Gasperini la scorsa stagione
  • James Rodriguez, talento in uscita dal Real Madrid, il Milan potrebbe essere il trampolino di rilancio
  • Hakan Chalanoglu, trequartista classe 1995 del Bayer Leverkusen, sta scontando la squalifica di quattro mesi comminatagli dalla Uefa per un trasferimento in età giovanile


Cessioni Milan, chi lascerà il club meneghino in estate

Detto degli acquisti, andiamo a vedere chi potrebbe lasciare il club rossonero durante l'estate 2017. Sono tanti i nodi da sciogliere in casa Milan. Vediamo i principali.

Il caso del rinnovo Donnarumma - il caos attorno al rinnovo di Donnarumma regna in questi giorni. Inizialmente il portiere, per via del suo procuratore Mino Raiola, ha annunciato la sua intenzione di non voler rinnovare il contratto, subendo parecchie critiche da parte di tutto il mondo Milan e non solo. Al termine di una domenica (quella del 25 giugno) in cui è successo di tutto a livello Social con lo stesso Donnarumma protagonista assoluto, l'ultima parola è spettata all'agente del giocatore, il quale ha ammesso che ci sarà un incontro con il Milan al termine dell'Europeo Under 21.

De Sciglio e Suso restano o vanno via? - In casa Milan ci sono da risolvere anche le spinose questioni De Sciglio e Suso. Il terzino è sempre più vicino alla Juventus, con i rossoneri che potrebbero accontentarsi di una cifra intorno ai 15 milioni di euro. Un po' diversa la situazione dell'esterno, voglioso di rinnovare l'accordo e in attesa di una chiamata della società, la quale deve comunque sbrigarsi per non rischiare di perdere uno dei grandi protagonisti dell'annata. Non è da escludere, però, il possibile sacrificio dell'esterno spagnolo, cercato da parecchie squadre e capace di far fare una grossa plusvalenza economica al Milan.

Le altre possibili cessioni del Milan - Se di De Sciglio abbiamo detto in precedenza, non è da escludere che lascino il club, anche se soltanto in prestito, Locatelli e Calabria. Con le nuove intenzioni della dirigenza, i due giovani talenti non troverebbero lo spazio che necessitano per maturare, e dunque un anno in un'altra squadra gioverebbe senza dubbi. A questi si aggiungono altri giocatori che potrebbero essere sacrificati: è molto probabile, ad esempio, l'addio di Niang al Milan in questa sessione di mercato, con il francese che starebbe rifiutato l'Everton in attesa di capire se ci sono speranze di poter andare all'Arsenal. Sempre più vicino l'addio di Paletta, l'agente del quale ha confermato la volontà del Milan di non rinnovargli il contratto. La destinazione più probabile è quella del Torino, cosi come potrebero partire anche Zapata e Kucka che hanno diversi ammiratori.


Le 3 migliori offerte dei bookmaker
Punta sul Milan con il regalo di 5€ che ti fa Snai iscrivendoti al sito
Registrati a Gioco Digitale per te 5€ sicuri che puoi giocare anche sul Milan
Scommettere con Bet365 conviene, 100€ di regali che puoi puntare anche sul Milan


Le ultime trattative del Milan

Come anticipato in precedenza, le ultime trattative vedono impegnato il Milan su due fronti in particolare, oltre alla vicenda rinnovo di Donnarumma. Si tratta del centrocampista della coppia del Bayer Leverkusen formata da Chalanoglu e Kampl, e del centrocampista della Lazio Biglia, sul quale è uscito allo scoperto il procuratore.

  • Chalanoglu & Kampl: Una notizia che piomba direttamente dalla Germania è quella che vuole i rossoneri interessati al doppio colpo di mercato dal Bayer Leverkusen: Chalanoglu e Kampl. L'agente del giocatore turco ha confermato i contatti, e tutto potrebbe andare in porto con un'operazione complessiva attorno ai 50 milioni di euro
  • Biglia: Dopo il rallenamento della trattativa tra Milan e Lazio, ci ha pensato l'agente di Lucas Biglia a riaprire di nuovo tutto. Il procuratore dell'argentino, infatti, ha ammesso di attendere soltanto l'accordo tra i due club per trasferirsi a Milano e attuare cosi la volontà del giocatore.
tags:   Milan