Acquisti e cessioni Milan: i possibili colpi dell'estate

Martedì 23 Maggio 2017, pubblicata da prisco
rattative milan acquisti milan cessioni milan calciomercato milan mercato mila
La conquista del sesto posto, che vale l'accesso ai preliminari di Europa League, ha permesso di far chiudere la stagione che ha fatto segnare la storia del club rossonero con il passaggio di proprietà. Adesso, però, è tempo di pensare agli acquisti e alle cessioni che il Milan dovrà mettere in atto nella sessione di calciomercato estivo. Una sessione iniziata nel migliore dei modi con l'acquisto di Musacchio, arrivato dal Villarreal per la cifra di 18 milioni di euro. Dopo l'argentino, a campionato concluso dovrebbero approdare in rossonero anche il centrocampista Kessie e il terzino sinistro svizzero Ricardo Rodriguez, a dimostrazione della partenza a razzo che la nuova dirigenza del 'Diavolo' ha avuto sul mercato. Questo con lo scopo di consegnare a Montella almeno i 2/3 della rosa al completo entro i primi di luglio, quando comincerà il ritiro in vista dei preliminari di Europa League
.
Ma la rivoluzione del Milan, che passa da acquisti e cessioni, è solo agli inizi. I rossoneri sono alla caccia di un grande bomber. I nomi sono tanti, da Aubameyang a Morata, passando per Dzeko, Kalinic e Thauvin fino al sogno Belotti.  Ma vediamo quali sono le trattative del Milan più calde di maggio


Calciomercato Milan ultime notizie di maggio

Incognita Donnarumma - Sul fronte cessioni, bisogna tenere d'occhio l'evoluzione sul rinnovo di Gianluigi Donnarumma. Di recente Montella si è espresso pubblicamente sostenendo che la società sta facendo di tutto per farlo rimanere chiamando letteralmente il giocatore a prendere una decisione, di certo non facile dopo la milionaria offerta piovutagli dal Manchester City. Il portierone rossonero è stato uno dei grandi fautori della conquista del sesto posto nella classifica di Serie A con le sue parate, ma adesso, nonostante il contratto che scadrà nel 2018, dovrà scegliere il suo futuro: restare al Milan e credere nel progetto cinese, o approdare in una squadra in cui può puntare a vincere sin da subito? Ai posteri l'ardua sentenza.

De Sciglio e Suso restano o vanno via? - Non solo Donnarumma, in casa Milan ci sono da risolvere anche le spinose questione De Sciglio e Suso. Martedì 23 maggio il terzino si è incontrato con i suoi procuratori e la dirigenza milanista. Tutto è nelle sue mani, se vorrà restare si potrà discutere del rinnovo, altrimenti si troverà una situazione che accontenti tutti. Un po' diversa la situazione dell'esterno, voglioso di rinnovare l'accordo e in attesa di una chiamata della società, la quale deve comunque sbrigarsi per non rischiare di perdere uno dei grandi protagonisti dell'annata che va a concludersi.

Musacchio primo colpo - Venendo alla questione acquisti Milan, il primo vero colpo di Fassone e Mirabelli risponde al nome di Mateo Musacchio. Il giocatore ha già superato le visite mediche e si aspetta soltanto la firma sul nuovo contratto quadriennale che lo legherà alla società rossonera.

Le trattative del Milan più calde del momento

Adesso andiamo a dare uno sguardo a quali sono le trattative del Milan più calde del momento, cosi da capire chi potrà essere inserito nella formazione del Milan 2017/2018. Le indiscrezioni portano ai nomi di:

  • Ricardo Rodriguez, il terzino è a un passo dai rossoneri
  • Alvaro Morata, il grande sogno della dirigenza milanista in uscita dal Real
  • Pierre-Emerick Aubameyang, campione del Borussia già scuola Milan
  • Lucas Biglia, individuato da Montella come perfetto metronomo per il suo centrocampo
  • Keita Baldé, esterno che probabilmente lascerà la Lazio
  • Frank Kessie, al termine del campionato dovrebbe diventare un giocatore del Milan
  • Florian Thauvin, 24 anni attaccante dell'Olympique Marsiglia di proprietà del Newcastle
  • Stefan De Vrji, baluardo difensivo della Lazio di Inzaghi
  • Milan Badelj, centrocampista della Fiorentina
  • Papu Gomez, 29 anni, trascinatore della grande Atalanta formato Europa
  • Andrea Conti, 23 anni terzino destro altro super protagonista della banda di Gasperini


Trattative del Milan concluse nell'estate 2017

Parte con il botto il mercato del Milan. Neanche il tempo di dare il via alle operazioni ufficiali che i 'Diavoli' chiudono già un colpo, ne ipotecano altri due e si muovono anche in ambito cessioni. La rivoluzione è partita. Vediamo insieme la tabella che riassume le manovre dei rossoneri.

Acquisti Milan estate 2017
Cessioni Milan estate
Dest./proven.
 Formula
Mateo Musacchio
-
Villarreal
15 milioni + 3 bonus
-
Gerard Deulofeu
Everton
fine prestito
-
Diego Lopez
Espanyol
Scadenza contratto


Cessioni Milan, chi lascerà il club meneghino in estate

Come sono tanti i giocatori che presumibilmente approderanno a Milanello, sono altrettante quelle che lasceranno i colori del 'Diavolo'. Tra questi c'è Keisuke Honda, in panchina per tutta la stagione e protagonista nella sua ultima uscita a 'San Siro' con la perla su punizione che è valsa il 2-0 dal sapore europeo contro il Bologna. Se di De Sciglio abbiamo detto in precedenza, non è da escludere che lascino il club, anche se soltanto in prestito, Locatelli e Calabria. Con le nuove intenzioni della dirigenza, i due giovani talenti non troverebbero lo spazio che necessitano per maturare, e dunque un anno in un'altra squadra gioverebbe senza dubbi. Gerard Deulofeu torna all'Everton in attesa di capire se verrà riscattato dal Barcellona e, soltanto dopo, si capirà se potrà tornare o meno al Milan.





tags:   Milan