Acquisti, cessioni e trattative Milan: gli obiettivi del mercato rossonero

Martedì 23 Gennaio 2018, pubblicata da prisco
Foto Tutte le trattative del calciomercato del Milan | formazione_milan_1114x600.jpg - 945
Le ultime notizie sulle tutte trattative del calciomercato del Milan sono legate alla situazione Gustavo Gomez. Il difensore paraguaiano vuole solamente il Boca Junior e non è disposto ad ascoltare altre offerte. Come riportato da TyC Sports, sarebbe scoppiata una lite tra Augusto Paraja, agente del giocatore, ed il ds del Milan, Massimiliano Mirabelli: nell’ultimo incontro tra i due sarebbe volata addirittura una sedia. Negli obiettivi mercato del Milan, intanto, sono entrati Julian Brandt e Kerem Demirbay, rispettivamente giocatori del Bayer Leverkusen e dell'Hoffenheim. Tuttavia, i due calciatori hanno valutazioni importanti e non si muoveranno in questa sessione. Diverso il discorso per l'estate quando il Milan avrà a disposizione un tesoretto da poter spendere. Sembra invece rientrata la situazione Suso. L'esterno spagnolo era finito nei radar del Liverpool, pronto a investire parte dei 160 milioni incassati dalla cessione di Coutinho al Barcellona. I Reds erano pronti a mettere sul piatto una cifra vicina ai 50 milioni, tuttavia Suso non ha mai espresso la volontà di lasciare i rossoneri ed ha da poco rinnovato il contratto fino al 2022. Prima di entrare nel vivo del calciomercato del Milan vi proponiamo 3 quote interessanti sul finale di stagione degli uomini di Gattuso:
 
Le 3 quote più gettonate sulla stagione del Milan Snai
Milan raggiunge il 4° posto  @ 66.00
Milan trionfa in Europa League @ 15.00
Milan vince la Coppa Italia @ 5.00


Calciomercato Milan tutte le trattative 

Per quanto riguarda il mercato in uscita al momento l'attenzione principale in casa Milan è legata ad Andrè Silva. A fare chiarezza sul futuro dell'attaccante portoghese è stato il tecnico rossonero Gattuso nella conferenza di presentazione della sfida con il Cagliari: "Molte squadre lo hanno chiesto, ma la nostra società non si è mossa. Deve migliorare in alcune cose ma mette grande professionalità. Devo avere coraggio io di buttarlo nella mischia". L'attaccante ex Porto, fino a questo momento, ha giocato una stagione dalle due facce: capocannoniere in Europa League con 6 reti ma mai decisivo in Serie A; con tante panchine e poche opportunità dal primo minuto. Diverso il discorso, invece, per un'eventuale rinforzo in entrata. Come sappiamo tutte le trattative del calciomercato del Milan sono bloccate e il club rossonero ha ribadito più volte che non ci saranno movimenti.

Calciomercato Milan tutte le trattative di gennaio 2018
5 gennaio
: Il primo nome vicino al Milan è stato Walcott, ex esterno dell'Arsenal passato all'Everton nel mercato di gennaio. 
7 gennaio
: Rafinha, centrocampista del Barcellona. Anche in questo caso le trattative non hanno portato alla fumata bianca. Il centrocampista brasiliano ha raggiunto Milano, ma per giocare nella sponda nerazzurra. 
8
gennaio: Baselli, centrocampista del Torino. L'obiettivo centrocampista è stato quello più caldo, ma anche per il mediano del Torino non si è trovato l'accordo.  
9 gennaio: Jankto, centrocampista dell'Udinese. Niente da fare per il giocatore ceco, troppo alta la richiesta dei bianconeri. 
11 gennaio: Deulofeu, ala del Barcellona. Ritorno di fiamma dell'esterno spagnolo che è in uscita dai blaugrana, dove dopo l'arrivo di Coutinho non troverà spazio.
15 gennaio: missione in Germania per Brand, attaccante del Bayer Leverkusen, e Demirbay, centrocampista dell'Hoffenheim;
20 gennaio: rifiutata offerta dello Swansea per Andrè Silva. Tanto interesse per l'attaccante portoghese, ma il Milan ha rimandato al mittente l'offerta del club gallese.

Nella tabella seguente, invece, troverete le quote legate agli obiettivi mercato del Milan. Nonostante le difficoltà economiche, i rossoneri potrebbero fare un ultimo tentativo per Jakub Jankto, centrocampista dell'Udinese. Nella tabella seguente le quote Snai su una possibile cessione:

Obiettivi mercato Milan
Snai
Jakub Jankto lascerà l'Udinese a gennaio? Sì 4.00 - No 1.20

 

Ovviamente i rossoneri lavorano all'uscita di Gustavo Gomez. Il problema pricipale rimane ovviamente l'offerta ritenuva troppo bassa da parte del Boca Junior. Entro la fine del mercato la trattativa si dovrebbe chiudere, visto la tensione che si sta venendo a creare in casa Milan. Nei prossimi giorni è atteso un rilancio del club argentino per cercare di trovare l'accordo definitivo. Nella tabella seguente, invece, la quota Sisal su una possibile e clamorosa cessione di Suso:

Possibili Cessioni Milan
Sisal
Suso lascia clamorosamente il Milan a gennaio Sì 8.00 - No 1.03


Trattative Milan: la situazione Donnarumma

A tenere banco in casa Milan è senza dubbio il caso Donnarumma. Tutto è iniziato con le presunte pressioni che il portiere del Milan avrebbe subito al momento della firma. Una "violenza psicologica" che potrebbe portare all'annullamento del contratto da 6 milioni di euro firmato solo pochi mesi fa. La reazione dei tifosi, ovviamente, è stata prevedibile. Da un lato in molti si sono chiesti il nome di un possibile sostituto di Donnarrumma, dall'altro è scoppiata la contestazione durante la partita di Coppa Italia tra i rossoneri e l'Hellas Verona. Prima i fischi e gli insulti durante il riscaldamento, poi un durissimo striscione esposto dai tifosi del Milan poco prima del calcio di inizio: "Violenza morale 6 milioni all'anno e l'ingaggio di un fratello parassita? Ora vattene la pazienza è finita!". La risposta del Milan, ovviamente, non si è fatta attendere. Dopo un primo comunicato, è intervenuto il direttore sportivo Mirabelli, nel post partita di Coppa Italia: "Violenza morale? Non credo si possa mai dire una roba del genere: c’è qualche signore che sta diventando uno showman". Nelle ultime settimane, invece, il caso sempre rientrato. Sisal ha comunque deciso di mantenere le quote, proponendo la scommessa sia sulla cessione clamorosa al 31/01/2018 sia al 31/08/2018.

Cessione Donnarumma Sisal
entro il 31/01/2018 Sì 4.50 - No 1.12
entro il 31/08/2018 Sì 1.50 - No 2.30 


Calciomercato Milan tutte le trattative dell'estate 2017

Undici acquisti durante il mercato estivo da parte dei rossoneri. Il colpo più eclatante rimane sicuramente l'acquisto di Bonucci, per 40 milioni di euro più bonus. Dal nostro campionato sono arrivati anche giocatori importanti come Kalinic e Biglia mentre dall'estero Gattuso potrà contare sull'esperienza di Musacchio e Rodriguez. Sfortuna, invece, Conti. L'esterno ex Atalanta ha riportato la rottura del crociato e tornerà a disposizione solo in primavera. Anche dal punto di vista delle cessioni del Milan, il club ha iniziato a muoversi dopo aver dato priorità ai colpi in entrata. Tra gli addii troviamo quelli di Keisuke Honda che ha trovato un ingaggio al Messico con il Pachuca, Andrea Poli, nuovo giocatore del Bologna e Diego Lopez, acquistato definitivamente dall'Espanyol. A questi si aggiungono Deulofeu, Ocampos e Pasalic, tornati ai rispettivi club dopo il prestito annuale. Saluta il club rossonero anche il centrocampista slovacco Kucka, ceduto in Turchia al Trabzonspor per 5 milioni di euro. Il Genoa prende con la formula del prestito il centrocampista Bertolacci (a titolo gratuito) e l'attaccante Lapadula (prestito di un anno a 2 milioni più 11 per il riscatto obbligatorio. Alla Juventus si è trasferito invece Mattia De Sciglio mentre Bacca è volato in Spagna, al Villarreal. Nella tabella seguente, troverte tutte le operazioni di mercato in entrata del Milan:

Acquisti Milan 2017
Club Formula
Mateo Musacchio Villarreal 18 mln €
Franck Kessie Atalanta 8 mln prestito + 20 riscatto
Ricardo Rodriguez Wolfsburg  18 mln €
André Silva Porto  38 mln €
Fabio Borini Sunderland  prestito + 6 mln riscatto
Hakan Calhanoglu Bayer Leverkusen 22 mln €
Andrea Conti Atalanta  25 mln €
Lucas Biglia Lazio 17 mln €
Nikola Kalinic Fiorentina  5 mln prestito + 20 riscatto
Leonardo Bonucci Juventus  42 mln €


I rossoneri hanno avuto molto lavoro da fare anche in uscita, sono infatti diverse le operazioni portate a termine di Fassone e Mirabelli:

Milan cessioni 2017
Club Formula
Mattia De Sciglio Juventus  12 mln €
Luca Vido Atalanta  1 mln
Matteo Pessina Atalanta  1 mln
Leonel Vangioni Espanyol  1 mln
M'Baye Niang Torino  2 mln prestito +15 riscatto
Gianluca Lapadula Genoa 2 mln prestito + 11 riscatto
Carlos Bacca Villarreal 2.5 mln prestito + 18 riscatto
Rodrigo Ely Alaves  3 mln
Juraj Kucka Trabzonspor  5 mln
Keisuke Honda Pachuca  svincolato
Andrea Poli Bologna svincolato
Alessandro Plizzari Ternana prestito
Andrea Bertolacci Genoa prestito


Obiettivi mercato Milan: gli affari saltati durante l'estate 2017

Le trattative del Milan più intense sono state quelle condotte per portare in rossonero un top player per l'attacco: Diego Costa, Belotti e Aubameyang sono stati i nomi più letti sui giornali, ma come svelato da Mirabelli il trasferimento del centravanti del Borussia Dortmund è sfumato soltanto per volere del club tedesco, mentre il calciatore era favorevole al trasferimento. Un altro tormentone è stato quello che ha coinvolto il portoghese Renato Sanchez, più volte vicino a vestire la maglia del Milan prima di passare in Premier allo Swansea. Vediamo quali sono state le trattative di mercato del Milan poi sfumate nel corso dell'estate:

  • Diego Costa, attaccante del Chelsea;
  • Pierre-Emerick Aubameyang, attaccante del Borussia Dortmund;
  • Renato Sanchez, centrocampista del Bayern Monaco passato allo Swansea;
  • Andrea Belotti, centravanti del Torino;
  • Alvaro Morata, attaccante del Real Madrid trasferitosi al Chelsea;
  • Radamel Falcao, punta colombiana del Monaco;
  • Rafinha, centrocampista brasiliano del Barcellona;
  • Grzegorz Krychowiak, centrocampista del Psg prestato al WBA;
  • Mattia Perin, portiere del Genoa;
  • Claudio Marchisio, centrocampista della Juventus.

 

Secondo voi quale è il giocatore che serve al Milan nel mercato di gennaio?

tags:   Milan