Milan su Kalinic: il viola per completare l'attacco rossonero

Martedì 13 Giugno 2017, pubblicata da geilezeit
ilan kalini
Il Milan su Nicola Kalinic punta forte. L'acquisto di André Silva dal Porto ha sancito qual è che sia la definitiva strategia di mercato del Milan nel proprio reparto offensivo. Non più un budget di 70-80 milioni destinato a un solo bomber di caratura mondiale (si legga Morata, Aubameyang o lo stesso Belotti), bensì la suddivisione di questa somma di denaro da spendere per prendere due attaccanti comunque di rilievo. Uno, come detto, è stato ufficializzato con l'arrivo di André Silva al Milan, l'altro potrebbe prendere il nome di Nicola Kalinic. L'attaccante della Fiorentina è il profilo giusto per completare il reparto offensivo del Milan sia a livello economico, in quanto si tratta di un'operazione che si potrebbe chiudere tra i 25 e i 30 milioni, che a livello tecnico, dato che il giocatore presenta tutte le caratteristiche ricercate da Montella in un attaccante. A proposito, il Milan, nonostante i quattro acquisti già ufficializzati, è sempre molto attivo sul fronte mercato, tanto che i bookmaker riportano le quote sulla società rossonera in diversi obiettivi di mercato, come potete notare dal nostro approfondimento sulle scommesse sul calciomercato
e dalla tabella che vi riportiamo di seguito.


Le 3 migliori proposte sul mercato del Milan da parte dei bookmaker
Eurobet
Lapadula cambierà squadra
Si @2.00 - No @1.75
Donnarumma lascerà il Milan
Si @4.50 - No @1.15
Suso non giocherà nel Milan il prossimo anno
Si @3.95 - No @1.20



I perché del Milan su Kalinic

Come detto in precedenza, Nicola Kalinic rappresenta la figura ideale dell'attaccante cercato da Montella: un centravanti di peso, che lavora per la squadra ed è capace di far salire la squadra nei momenti di difficoltà i suoi compagni. A ciò si aggiunge la conoscenza del calcio italiano e del comportamento delle difese delle squadre di Serie A, un parametro assolutamente da non sottovalutare nella scelta di un nuovo attaccante. Kalinic, essendo alto, è molto abile sul gioco aereo, un fattore su cui Montella punta tanto nel suo lavoro. Tutto ciò, aggiunto alla conveniente questione economica vista in precedenza, rende in Nikola Kalinic l'identikit ideale di quello che potrebbe essere il prossimo acquisto dalle trattative del Milan. Non a caso anche i bookmaker hanno emesso delle quote riguardo le possibilità che il croato lasci la Fiorentina. In particolar modo è Snai che si sbilancia.


Kalinic cambia squadra nella sessione estiva di calciomercato
Si @1,25 - No @3,40 su Snai


Milan, le statistiche e il video di Kalinic nella stagione 2016-2017

Nella scorsa stagione, Kalinic ha disputato in totale 42 partite, di cui 33 in Serie A, 7 in Europa League e 2 in Coppa Italia. In queste presenze, il bomber croato ha segnato ben 20 gol, con una media di pochissimo inferiore alla rete ogni due partite. A dimostrazione di come, oltre a giocare per la squadra, Kalinic sia molto proficuo anche sottoporta. L'ex attaccante della Dnipro ha messo a segno 15 reti nel nostro massimo campionato, arricchite anche da 2 assist, e 5 in Europa League, anch'esse condite con un paio di assist.
Proponiamo adesso un video con le migliori giocate di Kalinic nella scorsa stagione, cosi da poter vedere le caratteristiche dello stesso giocatore.



tags:   kalinic milan