Milan Bacca: i rossoneri spingono per la cessione

Lunedì 18 Luglio 2016, pubblicata da geilezeit
acca lascia il milan mercato mila
Milano - Il mercato di Adriano Galliani ruota principalmente attorno alla partenza di Bacca dal Milan. L'ad rossonero vorrebbe infatti piazzare l'attaccante colombiano, arrivato lo scorso anno dal Siviglia, per finanziare le operazioni in entrata. Bacca fu acquistato dagli andalusi per 30 milioni (il corrispettivo della clausola rescissoria) e il Diavolo chiede ora la stessa cifra per lasciarlo partire. L'accordo in realtà era stato già trovato con gli inglesi del West Ham, ma la cessione è al momento saltata perché il centravanti non ha trovato l'intesa economica con gli Hammers. Lo stesso giocatore ha affermato di essere disposto a restare a patto di un progetto serio, che porti il Milan ad ambire almeno alla qualificazione alla Champions. L'intenzione del club di Berlusconi è però quello di venderlo, anche perché a Milanello è già arrivato Lapadula dal Pescara e presto potrebbe raggiungerlo Pavoletti, il miglior cannoniere italiano nella scorsa Serie A. Senza contare che Adriano Galliani ha ancora altre operazioni in mente per migliorare la rosa del Milan.


Carlos Bacca: il controllore diventato grande in Europa


Carlos Bacca si è fatto conoscere al mondo calcistico per le sue prestazioni con la maglia del Club Brugge poi e del Siviglia poi, dove ha vinto da protagonista due Europa League. Ci ha messo più del previsto il colombiano per sbarcare in Europa e iniziare la sua carriera, ma le sue qualità sono ormai sotto gli occhi di tutti: un centravanti letale in area di rigore, capace di concretizzare in gol qualunque pallone si avvicini ai suoi piedi. Seppur in una squadra non certamente all'altezza, Bacca quest'anno si è fatto comunque apprezzare alla sua prima esperienza italiana, mettendo a segno alla fine 18 reti in Serie A.



tags:   bacca milan