Trattative Lazio: acquisti e cessioni dei biancocelesti nel mercato estivo 2017

Mercoledì 30 Agosto 2017, pubblicata da Gaetano Paolisso
Immagine Le trattative di mercato della Lazio | trattative_lazio.jpeg - 4727
Dopo mesi di serrati corteggiamenti da parte dei principali club italiani, Lotito ha detto sì al Monaco. Keita Balde è un nuovo giocatore dei monegaschi per 30 milioni di euro più bonus. Un introito che apre nuovi scenari in merito alle trattative della Lazio in entrata, a poche ore dalla conclusione della sessione estiva di calciomercato. La caccia al successore del senegalese ex Barcellona è ufficialmente partita e i nomi inseriti nella lista di Tare sono diversi. L'ultima clamorosa indiscrezione è quella relativa al nome di Nani, esterno d'attacco di proprietà del Valencia che garantirebbe tecnica ed esperienza al reparto offensivo di Simone Inzaghi. I contatti con i 'pipistrelli' sono stati avviati, e stando alle ultime indiscrezioni il club biancoceleste avrebbe messo sul piatto una cifra pari a 10 milioni di euro per l'acquisto del portoghese. Se dovesse saltare tale operazione, la Lazio si fionderebbe su altri profili, come quelli di Pedro Neto e Bruno Xadas, entrambi portoghesi in forza al Braga. Sotto osservazione anche il profilo di Helder Costa del Wolverhampton.
In difesa, invece, il nome maggiormente accostato alle trattative della Lazio è quello di Gabriel Paletta del Milan, da tempo ai margini del progetto tecnico di Montella, il quale non lo ha convocato nelle prime due giornate di Serie A. Le due società hanno di fatto trovato l'accordo per la cessione del difensore italo-argentino sulla base di 2,5 milioni di euro che entreranno nelle casse rossonere. Restano da limare gli ultimi dettagli relativi al contratto tra Paletta e il club capitolino, ma la sensazione è che tale fase di standby possa essere superata nelle ultime ore di mercato. Per quanto concerne il centrocampo, il vero colpo di mercato della Lazio è stato quello di non perdere un tassello chiave come Milinkovic-Savic, per il quale sono arrivate numerose offerte nel corso dell'estate, come rivelato dal Ds Tare. Prima di leggere nel dettaglio la lista dei possibili acquisti della Lazio, ecco per voi tre interessanti quote antepost sulla stagione dei biancocelesti.
 

Le 3 quote più interessanti sulla Lazio Snai
Lazio miglior difesa della Serie A 20
Lazio campione d'inverno 33
Lazio Miglior difesa Serie A 20

 

Acquisti Lazio estate 2017: le trattative dei biancocelesti

Il ds Tare in queste ultime ore frenetiche di calciomercato dovrà rimpiazzare il partente Keità: il calciatore con le caratteristiche tecniche più simile è Niang del Milan, che chiede almeno 18 milioni per far partire il francese ma Lotito non sembra disposto a spendere cosi tanto. Una soluzione più economica potrebbe essere il 31enne portoghese Nani, ora in forza al Valencia. In Portogallo piacciono due giocatori del Braga: si tratta del 17enne Pedro Neto, seguito anche dal Barca, esterno che può giocare su entrambe le corsie, e il 19enne Bruno Xadas. Il rinforzo in difesa dovrebbe essere l'italo-argentino Paletta, in scadenza con il Milan nel 2018, che dovrebbe arrivare per 2.5 milioni di euro.
Ecco in sintesi tutti gli obiettivi di mercato della Lazio in entrata:

  • Amath Ndiaye Diedhiou: attaccante dell'Atletico Madrid;
  • M'Baye Niang: attaccante del Milan;
  • Tolgay Arslan: centrocampista del Besiktas;
  • Nani: esterno d'attacco del Valencia;
  • Sardar Azmoun: attaccante del Rostov;
  • Pedro Neto: esterno d'attacco del Braga;
  • Bruno Xadas: attaccante portoghese del Braga;
  • Gabriel Paletta: difensore centrale del Milan;

 

I 3 bonus più importanti del momento Bookmaker
Iscriviti a Snai e ricevi 5 € sul tuo conto deposito Apri un conto su Snai
Gioca la prima scommessa su Betstars e avrai 5 euro in più sul tuo conto Iscriviti a Betstars
Con Gioco Digitale fino a 30 € in più al primo versamento Apri un conto su Gioco Digitiale

 

Cessioni Lazio: la situazione di Keita e Sergej Milinković-Savić

Arrivato a Roma a luglio del 2013 per soli 300 mila euro, Keita Balde saluta la società biancoceleste per una cifra pari a 30 milioni di euro. L'ennesimo affare della dirigenza laziale, il quale dal punto di vista prettamente manageriale si è rivelata ancora una volta impeccabile. Oltre a Biglia, ceduto al Milan per 20 milioni di euro, Lotito ha deciso di privarsi di un altro pezzo da novanta della propria rosa, probabilmente il calciatore meno legato al progetto biancoceleste. Discorso diverso per i vari Sergej Milinković-Savić e De Vrij, entrambi finiti nel mirino della Juventus durante la sessione estiva di calciomercato. Il centrocampista serbo ha un contratto molto lungo, scadenza 2022. I bianconeri hanno offerto quasi 50 milioni di euro ma Lotito, forte della situazione contrattuale, ne chiede almeno 80 milioni. De Vrij, invece, andrà in scadenza di contratto nel 2018 e salvo un clamoroso rinnovo, saluterà la Capitale a costo zero. Quattro le cessioni già andate in porto: Cataldi al Benevento, Biglia al Milan, Berisha all'Atalanta e Ronaldo al Novara.
Nelle ultime ore l'Atalanta ha messo gli occhi sul serbo Djordjevic, che piace anche alla Fiorentina. Pronto ai saluti anche l'argentino Brayan Perea, vicino agli argentini del Chacarita Juniors.

 

Secondo te, su quale sarà l'ultimo colpo della Lazio per il mercato estivo? Dì la tua con un commento in basso!

tags:   Lazio