Keita-Lazio, le ultimissime sul suo trasferimento

Lunedì 17 Luglio 2017, pubblicata da geilezeit
Keita è sempre più lontano dalla Lazio. Infatti, il senegalese, domenica 16 luglio, dopo l'amichevole giocata dalla Lazio contro Top 11 del Cadore, saltata dal ragazzo per affaticamento, ha lasciato il ritiro di Auronzo, destinazione Milano. Il mister Inzaghi, ha concesso, un giorno di relax a tutti, ma sembra non aver preso benissimo il viaggio del classe 95'. Probabile, nelle prossime ore, un incontro con l'Inter, che cerca Keita, da tantissimo tempo ed è pronta a fare carte false per portarlo a Milano, stavolta in maniera definitiva. Ricordiamo, che il giocatore va in scadenza contrattuale il prossimo anno e né lui né il mercato della Lazio hanno voglia di perdere tempo e denaro. Però, l'Inter, deve comunque temere le avances della Juventus nonostante l'arrivo di Douglas Costa e l'imminente acquisto di Bernardeschi.  Infatti, la situazione potrebbe ribaltarsi nuovamente se l'acquisto di Patrik Schick da parte della Juventus dovesse saltare. A quel punto Keita potrebbe essere il degno sostituto al mancato acquisto dell'attaccante della Sampdoria. Leggermente più defilate, al momento, Monaco e Milan.

Squadre interessate a KeitaObiettivi per squadraBookmaker per obiettivo
JuventusVuole vincere la Championsevento offerto @7.50 su Sisal
MonacoVuole vincere la Champions
evento offerto @35 su Eurobet
Inter
Vuole vincere la Serie Aevento offerto @10.00 su Snai
MilanVuole qualificarsi in Champions Leagueevento offerto @1.85 su Eurobet


Ultimissime Keita Baldé: Inter in pole, ma occhio alla Juventus

Sono ore di un continuo susseguirsi di voci e di indiscrezioni. Infatti, a breve, potrebbe esserci l'incontro definitivo, tra l'agente di Keita e Lotito. Il procuratore del senegalese, ribadirà la volontà di cambiare aria e non accettare il rinnovo proposto dalla Lazio. L'Inter, al momento, è in pole position per acquistare il classe 95'. Infatti, Spalletti, è alla ricerca di esterni offensivi per il suo schema offensivo. Occhio, però alla solita Juventus. I bianconeri, infatti, nonostante l'arrivo di Douglas Costa e l'imminente fumata bianca con la Fiorentina per Bernardeschi, non ha perso definitivamente le speranze. Più defilate Monaco e Milan, con i rossoneri, che cercano una punta con caratteristiche diverse dall'attuale calciatore della Lazio.

La vecchia lettera di Keita ai tifosi della Lazio prima del ritiro estivo 2016

Visto che siamo nei giorni dei raduni delle squadre di Serie A
, ricordiamo la lettera che venne scritta da Keita, dopo aver inizialmente disertato il ritiro della Lazio, per chiarire alcuni punti del suo rapporto con il club e con i tifosi stessi, parlando apertamente della situazione che lo stava coinvolgendo: "Amici della Lazio, in accordo con la società ho deciso di rinviare la partenza per il ritiro. Io amo e rispetto la maglia, ma non posso più accettare il trattamento che mi stanno riservando. Cose promesse mai mantenute. Scadenze rinviate. Programmi cambiati. Ho parlato più volte con il presidente e con il direttore: il mio punto di vista purtroppo non interessa a nessuno. Secondo me ci sono due modi di fare le cose. Uno si basa sulla condivisione delle idee e dei progetti, sul lavoro di gruppo, sulla possibilità di crescere insieme costruendo un futuro migliore. L'altro modo, quello scelto al momento, vede una parte della società che cammina da sola senza ascoltare niente e nessuno. Quando poi si aggiunge qualcuno che dice una cosa e ne fa un'altra... allora bisogna fermarsi. Così non si costruisce, ma si distrugge. Un abbraccio".

tags: