Witsel saluta la Juve: dice sì alla Cina, niente trasferimento in bianconero

Sabato 31 Dicembre 2016, pubblicata da marcoperrone85
Immagine Witsel | la_juventus_perde_il_belga_witsel_che_va_in_cina.jpeg - 9997
L'affare Witsel alla Juve non s'ha da fare! Il calciatore belga è stato più volte vicino alla firma con la società della famiglia Agnelli soprattutto in estate quando sembrava praticamente fatto il suo passaggio alla corte di Max Allegri. Il trasferimento di Witsel alla Juventus sfumò all'ultimo sia per la titubanza del belga di andare a Torino che per l'incapacità dello Zenit di trovare un sostituto. Il matrimonio tra il calciatore e la società bianconera sembrava soltanto rimandato ma tra "i promessi sposi a giugno" ecco che irrompe il tormentone del momento: la Cina. Infatti, pare quasi concluso l'affare tra la squadra cinese dello Shanghai SIPG, lo Zenit e il centrocampista che sembra essere fortemente interessato a provare l'avventura in Asia.
A convincere il belga ad accettare la proposta dello Shanghai SIPG sarebbe arrivata l'opera di convincimento del tecnico dei cinesi Villas-Boas (ex allenatore di Witsel allo Zenit) e soprattutto un ingaggio di 18 milioni di euro a stagione.

L'affare Witsel alla Juve sembra dunque ormai sfumato per sempre anche perché lo Shanghai ha messo sul piatto circa 30 milioni di euro da versare nelle casse dello Zenit pronto a indicare alla dirigenza cinese l'IBAN del conto corrente della società.
La concorrenza cinese è pressoché imbattibile visto che la Juve si sarebbe assicurato le prestazioni di Witsel prendendo il calciatore a fine stagione a parametro zero.

Segui tutti gli aggiornamenti sulle ultime trattative in corso della Juventus nella nostra pagina dedicata.

Le alternative di Witsel per la Juventus


Il dg juventino Marotta, spiazzato dalla mina vagante cinese, sta già lavorando per trovare le giuste alternative per dare ad Allegri il centrocampista che serve per fare il salto di qualità necessario per essere competitivi in Champions League. Gli uomini mercato della Juve sono al lavoro e puntano a rinforzare il centrocampo puntando su un nome di livello e di esperienza a livello internazionale. Per il momento i primi due giocatori sulla lista di Marotta sono quelli di N'Zonzi del Siviglia e di Tolisso del Lione.
I bianconeri sono tra i favoriti alla vittoria della vecchia Coppa Campioni e credono fortemente nell'accesso in finale forti anche di un turno piuttosto agevole negli ottavi di finale visto che i prossimi avversari saranno i lusitani del Porto. Oggi la quota della Juve vincente in Champions è compresa tra 9 e 15 volte la posta ma siamo certi che in caso di passaggio del turno le chance della formazione bianconera aumenterebbero notevolmente e le quote sulla Juve scendere in maniera proporzionale.

Con o senza Witsel la Juve ha comunque un organico di primissimo livello che gli consente di poter ambire a tutti gli obiettivi di stagione, conquistando quel tanto sospirato 'triplete' che tutti i tifosi juventini sognano da sempre: Coppa Italia, Champions e campionato. A proposito di 'triplete' il bookmaker Snai offre a tutti coloro che credono a questa possibilità la chance di scommetterci, offrendola @ 32.
tags:   Juventus Witsel