Trattative Juve: gli acquisti e le cessioni per agosto 2018

Venerdì 17 Agosto 2018, pubblicata da francesco mattei
Immagine Cristiano Ronaldo e Paulo Dybala (immagine presa dall'archivio GettyImages) | Notizie/cristiano-ronaldo-dybala-juventus_925x600.jpg - 2478

Alla vigilia della prima sfida nella nuova stagione di Serie A contro il Chievo e a poche ore dalla chiusura del calciomercato, le trattative della Juve in entrata sembrano ormai essersi concluse. Per quando riguarda possibili acquisti della Juve, infatti, ci sono poche novità. E' complicato, infatti, ipotizzare che uno dei tre top player accostati ai bianconeri, Marcelo, Pogba e Milinkovic-Savic, possano firmare per la Vecchia Signora nell'attuale finestra di mercato. Allo stesso tempo, però, è pur vero che quando vi è di mezzo la società bianconera i colpi di scena sono sempre dietro l'angolo come la rescissione di Claudio Marchisio. Dopo quasi 400 partite ufficiali con la maglia della Juventus, infatti, si è chiusa l'avventura in bianconero del centrocampista italiano. Da un paio di anni, il classe '86, non rientrava più nei piani di Allegri dunque, dopo 25 anni, tra giovanili e prima squadra, le due parti hanno deciso di dirsi addio. Una vera e propria bomba, dunque, quella che ha scosso il calciomercato della Juventus. Prima di stringere la lente d'ingrandimento su tutte le trattative in entrata e in uscita della Juve, vi consigliamo di consultare la seguente tabella nella quale vi riportiamo le 3 quote più interessanti di Sisal relative alla prossima stagione della Vecchia Signora:
 

Prossima stagione Juve: le quote più interessanti Logo Bookmaker
La Juve vince lo Scudetto @ 1.45
La Juve riesce a trionfare in Champions @ 6.00
Triplete Juve entro il 2019/20 @ 9.00
Quote calciomercato: le scommesse sui trasferimenti dei calciatori
Scopri il bonus senza deposito del giorno

Trattative Juve live: le ultimissime sul calciomercato dei bianconeri

SCAMBIO BONUCCI - CALDARA - HIGUAIN: alla fine si è fatto. Il tanto chiacchierato maxi scambio tra rossoneri e bianconeri è andato in porto. Tutti accontentati, dunque, a cominciare da Bonucci, la cui intenzione di tornare alla base è stata soddisfatta. La strenua volontà del giocatore è dimostrata anche dal corposo taglio all'ingaggio, dagli 8 milioni che percepiva al Milan ai 5.5 che prenderà dalla Juve. Ricapitoliamo di seguito le cifre di questa maxi operazione tra Juve e Milan. Lo scambio tra Bonucci e Caldara è stato alla pari. Entrambi i difensori, infatti, sono stati valutati 40 milioni di euro dalle due società. E' opportuno segnalare, inoltre, che la Juve non potrà esercitare il diritto di recompra nei confronti del centrale 24enne. Capitolo Higuain: l'argentino è passato al Milan con la formula del prestito con diritto di riscatto. Il prestito è fissato a 18 milioni di euro, mentre per esercitare il riscatto i rossoneri dovranno sborsare altri 36 milioni nelle casse della Vecchia Signora. Per quanto concerne l'ingaggio da 7,5 milioni di euro percepiti attualmente dal 'pipita', questo sarà totalmente rilevato dal Milan che, però, potrà spalmarlo da 3 a 5 anni, ammortizzando in parte la spesa per lo stipendio dell'argentino.

ULTIME NOTIZIE POGBA JUVE: archiviata definitivamente la trattativa Cristiano Ronaldo (pagato 100 milioni di euro + 12 milioni di contributo di solidarietà previsto dal regolamento Fifa), la lista di top player associati al calciomercato della Juventus resta alquanto corposa. Il discorso Pogba, fresco campione del Mondo con la sua Francia, è sempre attuale dalle parti di Torino. Durante i festeggiamenti dei Blues è apparso un video nel quale Matuidi chiede espressamente al compagno di squadra di tornare alla Juve. La risposta del 'polpo' è stata alquanto singolare: "oh oh oh la Vecchia Signora!". Un'esclamazione derivante, naturalmente, dall'euforia del momento ma che, di fatto, fa sognare i supporters bianconeri. Di concreto, francamente, non c'è nulla: la Juve non ha proposto offerte economiche né allo United né al calciatore, il quale - tra l' altro - avrebbe chiesto espressamente ai Red Devils di voler giocare nel Barcellona. Sicuramente, però, c'è da registrare la voglia del francese di cambiare squadra. Chiare le parole utilizzate da Pogba nei confronti del Manchester United, dopo il match di Premier: "Se non sei felice, non puoi dare il meglio. Ci sono cose che non posso dire altrimenti verrei multato".


Video "Mondo Juve VB Channel"

L'altro vero obiettivo di mercato della Juve è Sergej Milinkovic-Savic, il quale aveva affermato di voler pensare al proprio futuro solo al termine del Mondiale in Russia. Il calciatore (nel mirino anche del Barcellona) ha fatto intendere di accettare di buon grado un possibile trasferimento sotto la Mole, dichiarando: "la Juventus è il top in Italia, ma dovrò parlare con Lotito e Tare". I biancocelesti sono propensi a portare avanti la trattativa, ma il prezzo è fissato a 150 milioni di euro. Nelle ultime settimane è stata avanzata l'ipotesi dell'inserimento di Bentancur (+100 milioni) come contropartita; opzione mai presa in considerazione dalla Juve. Nel frattempo il serbo si prepara per l'esordio in campionato con la Lazio e l'impressione è quella che ormai, fino a Gennaio, il "Sergente" vestirà la maglia biancoceleste.


Calciomercato Juve, tutte le trattative in corso

Detto dell'ufficialità di Cristiano Ronaldo e di Bonucci è più che doveroso aprire una parantesi su tutti gli altri obiettivi di mercato della Juventus per il mese di agosto 2018. Andremo con ordine, sondando reparto per reparto. Prima però, ecco tutti gli acquisti ufficiali della Juve nei mesi di giugno e di luglio:

Acquisti ufficiali Juve  Squadra e prezzo
Perin (portiere) Genoa - 12 milioni di euro
Bonucci (centrale difensivo) Milan - scambio con Caldara
Spinazzola (esterno difensivo) Atalanta - fine prestito
Joao Cancelo (esterno difensivo) Valencia - 40 milioni di euro
Emre Can (centrocampista) Liverpool - parametro zero
Cristiano Ronaldo (attaccante) Real Madrid - 105 milioni di euro


OBIETTIVI MERCATO JUVE AGOSTO 2018

Difesa: come anticipato, la Vecchia Signora è riuscita ad archiviare la trattativa col Valencia per Joao Cancelo, top player che rinforzerà la corsia difensiva di destra, privata del partente Lichtsteiner. La Juventus, inoltre, ha riportato alla base Spinazzola, calciatore maturato in questi due anni a Bergamo sotto la guida di Gasperini. Capitolo Bonucci a parte, per completare il pacchetto arretrato, la dirigenza bianconera starebbe pensando a Matteo Darmian del Manchester United e a Matthijs De Ligt (il cui agente è Mino Raiola) dell'Ajax. Per il primo servono 20 milioni, mentre per il secondo ne occorrono almeno 50. L'altro top player associato al calciomercato della Juventus è Diego Godin, capitano dell'Uruguay e dell'Atletico Madrid, club che ha fissato una clausola rescissoria a 20 milioni di euro, una cifra ritenuta abbordabile dai bianconeri. Dopo l'acquisto di Bonucci, però, crediamo che la pista vada via via raffreddandosi. 
Capitolo Marcelo: al momento è opportuno parlare di semplice suggestione. La trattativa per il terzino brasiliano, amico fraterno di Cristiano Ronaldo, si avvierebbe solo in caso di cessione di Alex Sandro, accostato al Psg. Qui l'approfondimento sul futuro di Marcelo.

Centracampo: Erme Can era un nome accostato alla trattative della Juve ormai da diverso tempo. La telenovela, dopo un lungo e serrato corteggiamento da parte della Vecchia Signora, ha visto un lieto fine. Il tedesco - escluso a sorpresa nella lista dei convocati della Germania per i Mondiali - è diventato un nuovo giocatore della Juventus. Per lui un contratto di 5 anni a 6 milioni di euro a stagione, con tanto di clausola da 50 milioni di euro esercitabile solo dal 2020. Se Pogba e Thiago Alcantara restano attualmente delle semplici suggestioni, concreto è l'interesse per Federico Chiesa, il quale ha dichiarato al Corriere della Sera di essere lusingato dal corteggiamento della Juve, specificando però di voler restare a Firenze. Nei mesi di giugno e luglio, inoltre, Marotta avrebbe sondato il terreno col Tottenham per il belga Moussa Dembelè, e con il Psg per Rabiot, ma entrambe le operazioni sono apparse complesse.

Attacco: oltre alla bomba di mercato relativa a Cristiano Ronaldo, vi è quella sganciata nelle scorse settimane dal Daily Mirror, tabloid britannico secondo il quale la Juve sarebbe stata ad un passo da Martial del Manchester United per un cifra vicina ai 90 milioni di euro. L'affare Ronaldo ha di fatto frenato tale trattativa, così come l'interessamento nei confronti di Mauro Icardi. In realtà, a riguardo è lecito parlare di semplice suggestione in quanto il capitano dell'Inter ha sempre fatto intendere di voler restare in nerazzurro, mandando al mittente anche la proposta messa sul piatto dal Chelsea, disposto a pagare la clausola di 110 milioni di euro valida esclusivamente per i club esteri. Per ovviare a tale direttiva la Juventus avrebbe proposto a inizio giugno un clamoroso scambio con Higuain (più conguaglio a favore dell'Inter), prontamente rifiutato però dalla Beneamata.
Prima di riassumere in tabella tutti i possibili acquisti della Juve, vi consigliamo di dare uno sguardo al tabellone del calciomercato della Serie A in modo tale da restare sempre aggiornati su tutte le operazioni della sessione estiva.

 CALCIOMERCATO JUVE: LE TRATTATIVE LIVE
Cristiano Ronaldo, 33 anni attaccante del Real Madrid - valore: 112 milioni di euro (ACQUISTATO)
Mattia Perin
, 25 anni portiere ex Genoa - valore: 12 milioni di euro (ACQUISTATO)
Matteo Darmian, 28 anni terzino del Manchester United - valore: 10 milioni di euro
Matthijs De Ligt, difensore olandese classe '99 di proprietà dell'Ajax - valore 25 milioni di euro
Joao Cancelo, esterno 24enne ex Valencia acquistato dalla Juve per 40 milioni di euro (ACQUISTATO)
Leonardo Bonucci, capitano del Milan - valore di mercato 40 milioni di euro (ACQUISTATO)
J. Boateng, centrare difensivo tedesco, in forza al Bayern Monaco - valore: 45 milioni di euro
Diego Godin, centrale difensivo, capitano dell'Atl. Madrid e dell'Uruguay - valore: 35 milioni di euro
Marcelo, terzino sinistro del Real Madrid e del Brasile - valore: 60 milioni di euro
Emre Can, 24 anni centrocampista ex Liverpool acquistato a costo 0 (ACQUISTATO)
Milinkovic Savic, 23 anni centrocampista della Lazio - valore: 100 milioni di euro
Paul Pogba - 24enne centrocampista francese del Man United - valore: 90 milioni di euro
Mauro Icardi, centravanti dell'Inter - valore: 95 milioni di euro
Alvaro Morata, 25 anni attaccante del Chelsea - valore: 60 milioni di euro
Anthony Martial, 22 anni attaccante del Manchester United - valore: 65 milioni di euro

* i valori di mercato sono quelli di Transfertmarkt.


Cessioni Juve: i bianconeri in uscita nella sessione estiva

Dopo l'addio di Buffon, trasferitosi ufficialmente a Parigi, e detto delle partenze di Lichtsteiner e Asamoah verso l'Arsenal e l'Inter, un'altra grande bandiera della Vecchia Signora ha lasciato il club nelle ultime ore. Claudio Marchisio, infatti, ha lasciato la maglia della Juve dopo 25 anni rescindendo il proprio contratto. La scelta, probabilmente, è stata presa dalla società con il "principino" che ha assecondato la decisione della sua ormai ex dirigenza. Adesso andiamo a  scoprire quali altri altri tasselli della rosa bianconera potrebbero non far parte della formazione della Juve nella prossima stagione.
Le ultime notizie sul calciomercato della Juve parlavano di un forte interesse da parte del Chelsea di Sarri nei confronti di Rugani. Tale trattativa, tuttavia, è tramontata a causa della chiusura del calciomercato in entrata in Inghilterra. Accostato alla voce 'cessioni Juve' anche Medhi Benatia, oggetto del desiderio sia del Marsiglia che del Borussia Dortmund. Offerte cestinate dal marocchino, intenzionato a restare in bianconero sino al 2020. Ufficiale, invece, la cessione di Madragora all'Udinese che ha sborsato 20 milioni nelle casse bianconere. La Juve potrà comunque esercitare il diritto di recompra nella prossima stagione, pagando 26 milioni di euro. L'altro sacrificato a centrocampo è Sturaro, il quale si è trasferito allo Sporting Lisbona in prestito secco. Tuttavia, il calciatore nei prossimi due mesi rimarrà a Torino, per recuperare dal recente infortunio.

Cosa fare con Miralem Pjanic? Rinnovo fino al 2023 con adeguamento di ingaggio da 4,5 a 6 milioni di euro a stagione o cessione a peso d'oro? Nelle ultime settimane i maggiori top club del calcio europeo hanno bussato alla porta di Marotta, mettendo sul piatto cifre monstre per strappare il bosniaco ai bianconeri. L'offerta più alta è stata quella del Manchester City: 100 milioni di euro per convincere i bianconeri ad avviare la cessione di Pjanic. I vertici della Juve ci hanno pensato ma a rassicurare tutti ci ha pensato il bosniaco affermando: "ho letto un po' di tutto in questi giorni, tante cose che mi fanno ridere. Io sono sereno, sto molto bene con questo gruppo. Il mercato è fatto così, a volte interessi a qualcuno, a volte no".
In avanti, invece, la Vecchia Signora ha concluso due operazioni in uscita: sia Favilli che Pjaca sono stati girati in prestito. L'italiano al Genoa (prestito di 5 milioni + diritto di riscatto fissato a 7); il croato alla Fiorentina (2 milioni per il prestito + 20 per il riscatto). 

Calciomercato Juve: tutte le operazioni dell'estate 2017

Sono 7 le operazioni in entrata archiviate dalla Juventus nel corso della sessione estiva di calciomercato del 2017. L'acquisto più costoso è stato quello di Bernardeschi, il cui cartellino è costato 40 milioni al club torinese. Senza alcun dubbio gli acquisti che hanno maggiormente impressionato nella scorsa annata sono stati quelli di Matuidi, pagato 20 milioni e da subito punto fermo del centrocampo bianconero, e Szczesny, abile nel calarsi nel migliore dei modi nei panni di vice Buffon.

CALCIOMERCATO JUVE: LE TRATTATIVE DEL 2017
Acquisti Juve 2017/2018 Cessioni Juve 2017/2018
Bentancur
Douglas Costa
Szczesny
De Sciglio
Bernardeschi
Matuidi
Howedes
De Ceglie
Dani Alves
Neto
Bonucci
Lemina
Rincon
Mattiello
Audero
Orsolini
Mandragora
Marrone
Kean
Che voto date alle trattative in corso del calciomercato della Juve? Ditecelo con un commento in basso!
tags:   Juventus
20€ gratis

Scade tra 33 giorni

100€subito

Scade tra 39 giorni

fino a 125€

Scade tra 25 giorni

bonus 400€

Scade tra 39 giorni

100€ bonus

Scade tra 41 giorni