Trattative Inter: i possibili acquisti e le cessioni di gennaio 2018

Mercoledì 17 Gennaio 2018, pubblicata da prisco
Immagine Trattative Inter | a_81_1196x600.jpg - 944
Rafinha si avvicina a grandi passi all'Inter. Il giocatore è conteso tra il club nerazzurro che lo vuole portare in Italia e i dirigenti del Barcellona che non hanno nessuna intenzione di abbassare le richieste per uno dei migliori prodotti della loro cantera degli ultimi anni. Il ventiquattrenne è uno dei possibili acquisti dell'Inter e le prossime ore saranno fondamentali per mettere nero su bianco un trasferimento che più passa il tempo più si avvicina al suo compimento. Almeno questo è quanto afferma Il Corriere dello Sport che ha offerto anche qualche dettaglio in più sulle trattative dell'Inter portate avanti da Ausilio direttamente in Spagna. L'accordo sulla formula del trasferimento è stato trovato sulla base di un prestito senza obbligo di riscatto, ma con diritto di recompra. Quello che manca da definire è il prezzo del riscatto, che il Barcellona vuole fissare sui 40 milioni di euro. Al momento i blaugrana non intendono fare sconti ma i dirigenti nerazzurri tenteranno di limare questa cifra facendo leva sul poco minutaggio del calciatore in questa stagione. Tra i probabili acquisti dell'Inter c'è sempre un altro brasiliano, Ramires, anche se il continuo muro dello Jiangsu sta irritando non poco Sabatini e tutti i suoi collaboratori. Se dovesse saltare l'affare per l'ex centrocampista del Chelsea, secondo Tuttosport le alternative sarebbero Sissoko del Tottenham e Dani Ceballos del Real Madrid, anche se quest'ultimo arriverebbe solo in prestito. Ore calde quindi per i tifosi nerazzurri, che a questo punto si aspettano un grande colpo per il calciomercato dell'Inter a gennaio 2018.
Prima di leggere nel dettaglio tutti i possibili acquisti dell'Inter e i nomi in partenza nella sessione invernale di calciomercato, ecco per voi le quote messe sul piatto da Sisal.
 
Trattative e possibili acquisti Inter: le quote su giocatori in entrata e uscita Sisal
Pastore ceduto entro gennaio 2018
Chiesa cambia squadra entro gennaio 2018
Di Maria cambia squadra entro gennaio 2018
Verdi cambia squadra entro gennaio 2018
Icardi cambia squadra entro il 31/08/2018
Verdi cambia squadra entro il 31/08/2018
Belotti cambia squadra entro il 31/08/2018
Sì @1.44 - No @2.55
Sì @7.00 - No @1.05
Sì @4.00 - No @1.17
Sì @2.50 - No @1.44
Sì @5.00 - No @1.12
Sì @1.30 - No @3.00
Sì @2.20 - No @1.55
 

Possibili acquisti Inter: le trattative di gennaio 2018

I nerazzurri hanno intenzione di allungare una panchina che ad oggi non offre le dovute garanzie per poter competere per obiettivi di spessore come la vittoria del campionato. Oltre ai nomi citati in alto, Sabatini sta provando a sondare anche altre piste, come quella che porta ad Aleix Vidal del Barcellona. Capitolo cessioni Inter: il Fair Play Finanziario costringe i nerazzurri ad incassare una cifra tra i 60 e i 70 milioni entro giugno 2018. Ecco perché la società sta tentando di piazzare Joao Mario, accostato al Manchester United e al Psg, e Brozovic, quest'ultimo addirittura offerto al Siviglia nelle ultime ore. In attesa che il calciomercato di gennaio entri nel vivo, ecco i nomi al momento accostati alle trattative dell'Inter:
 
  • Gerard Deulofeu (esterno offensivo del Barcellona)
  • Ramires (centrocampista brasiliano classe '87 dello Jiangsu)
  • Henrikh Hamleti Mkhitaryan (trequartista armeno classe '89 del Manchester United)
  • Javier Pastore (centrocampista argentino del Psg)
  • Rafinha (centrocampista brasiliano di proprietà del Barcellona)
  • Stefan De Vrij (difensore olandese in scadenza di contratto con la Lazio)
  • Lisandro Lopez (difensore argentino del Benfica)
 

Trattative Inter: le operazioni dell'estate 2017

L'ultima sessione estiva di calciomercato dell'Inter è stata caratterizzata dalle numerose partenze. Molti calciatori, ritenuti 'poco utili' alla causa spallettiana hanno preferito lasciare Milano per trovare fortuna presso altri lidi. E' il caso di Medel, Kondobia, Banega, Jovetic e Murillo (ed altri), tra i più presenti nelle ultime annate nerazzurre. Sul fronte acquisti Sabatini ha puntellato la rosa della Beneamata con tre calciatori diventati nel giro di pochi mesi punti fermi della formazione di Spalletti, ovvero: Skriniar, Vecino e Borja Valero, un trittico costato nel complesso 53 milioni di euro.
 
Acquisti Inter 2017 Cessioni Inter 2017
Daniele Padelli (dal Torino - svincolato) Gianluca Caprari (alla Sampdoria - 12 milioni)
Andrea Ranocchia (dall'Hull City - fine prestito) Ever Banega (al Siviglia - 9 milioni)
Yann Karamoh (dal Caen - prestito biennale con riscatto a 6 milioni) Federico Dimarco (al Sion - 4 milioni)
Borja Valero (dalla Fiorentina 5.5 milioni) Senna Miangue (al Cagliari - 3.5 milioni)
Milan Skriniar (dalla Sampdoria - 23 milioni) Fabio Eguelfi (all'Atalanta - 1.5 milioni)
Matias Vecino (dalla Fiorentina - 24 milioni) Juan Pablo Carrizo (al Monterrey - svincolato)
Dalbert Henrique (dal Nizza - 20 milioni) Trent Sainsbury (al Suning - fine prestito)
Facundo Colidio (dal Boca Juniors - 6 milioni) Gary Medel (al Besiktas - 2.5 milioni)
Joao Cancelo (dal Valencia - prestito con riscatto a 20 milioni) Jeison Murillo (al Valencia - 13 milioni)
  Jeoffrey Kondogbia (al Valencia - prestito con riscatto a 18 milioni)
  Stevan Jovetic (al Monaco - 11 milioni)
  Cristian Ansaldi (al Torino - prestito 2 milioni con riscatto a 2)
  Gabriel Barbosa (al Benfica - prestito 1.7 milioni con riscatto a 15)
  Jonathan Biabiany (allo Sparta Praga - prestito)
  Rey Manaj (al Granada - prestito)
  Samuele Longo (al Tenerife - prestito)
  Marco Andreolli (al Cagliari - svincolato)
  Rodrigo Palacio (al Bologna - svincolato)

 

Trattative Inter: tutti gli affari sfumati dell'estate 2017

Luciano Spalletti alla fine si è dovuto accontentare di un mercato privo di 'colpi ad effetto'. I nomi circolati dalle parti della Pinetina sono stati davvero tanti, quasi tutti per il centrocampo: il sogno erano Nainggolan e Vidal, entrambi rimasti nelle rispettive squadre. Per l'attacco i nerazzurri sembravano essere tornati in vantaggio per Shick, che poi ha scelto la Roma. L'ultimo rifiuto in ordine di tempo quello di Mustafi, che ha preferito rimanere all'Arsenal. Vediamo quali sono state le trattative di mercato dell'Inter poi saltate nel corso dell'estate.

  • Patrick Shick, attaccante della Sampdoria passato alla Roma;
  • Federico Bernardeschi, fantasista della Fiorentina trasferitosi alla Juventus;
  • Shkodran Mustafi, difensore dell'Arsenal;
  • Arturo Vidal, centrocampista del Bayern Monaco;
  • Radja Nainggolan, centrocampista della Roma;
  • Emre Can, fantasista turco del Borussia Dortmund;
  • Angel Di Maria, esterno offensivo del Psg;
  • Balde Keita, attaccante della Lazio acquistato dal Monaco;
  • Kostas Manolas, difensore della Roma.

 

Come giudicate le trattative in entrata e uscita dell'Inter?
tags:   Inter