Mercato Inter: cercasi Eder disperatamente, ma occhio al Leicester

Lunedì 25 Gennaio 2016, pubblicata da francesco mattei
ercato inter ede
Crisi del gol in casa Inter testimoniata ancora una volta contro il Carpi. Ieri, a differenza di molte altre occasioni, ai nerazzurri è andata male. Il semisconosciuto Kevin Lasagna ha fissato il risultato sull'1-1 a pochi secondi dal termine. E' ormai noto che l'Inter debba intervenire presto sul mercato per sistemare l'attacco. Icardi troppo egoista, Jovetic troppo evanescente, Palacio troppo in panchina, Perisic e gli altri troppo esterni. E allora torna in auge un nome da sempre caldo, quello di Eder della Sampdoria.

Due ostacoli si frappongono, però, tra l'Inter e Eder. Il primo è la rapida risoluzione della trattativa tra Guarin e lo Shanghai Shenhua che porterebbe nelle casse nerazzurre il cash necessario per dare l'assalto definitivo alla punta blucerchiata. Il secondo risponde al nome di Claudio Ranieri. Il tecnico che è primo in Premier con il Leicester ha già chiesto al suo presidente il giocatore doriano. Le ultimissime di calciomercato dell'Inter
parlano anche di un'offerta di 10 milioni recapitata e subito respinta da Ferrero. Il presidente della Samp chiede per Eder almeno 16 milioni. Lo stesso Eder, prima di accettare il Leicester, vuole attendere le mosse dell'Inter, meta sicuramente più ambita.

Resta in piedi l'ipotesi Lavezzi ma è difficile rivedere il Pocho in Italia già a gennaio. La scadenza del contratto il prossimo giugno, però, complicherà di molto le concertazioni visto che sull'argentino metteranno gli occhi in tanti, Juve compresa.
tags:   inter