Calciodanese: il primo sito italiano dedicato interamente al calcio scandinavo

Martedì 1 Marzo 2016, pubblicata da Martina Carella
Roma – Dietro le Quinte presenta oggi un'interessante intervista a Giorgio Capoferri, ideatore del blog Calciodanese.altervista.org, primo sito italiano dedicato interamente al calcio danese.

Presenta Superscommesse, tra i siti più importanti riguardo la comparazione delle quote degli eventi sportivi con tutte le scommesse sul calcio nazionale ed internazionale.

Ciao Giorgio, quando è nata l'idea di creare un sito sul calcio danese? A cosa è dovuta questa grande passione?

Essendo per metà danese, ho sempre avuto la passione per il calcio di questo paese fin da piccolo, inoltre la mia squadra del cuore gioca proprio in questo campionato. In più ho sempre avuto l'interesse di far conoscere il calcio danese, e per questo in passato avevo scritto delle pagine Wikipedia sulle squadre e sugli stadi danesi. In seguito mi sono reso conto dei limiti che ciò mi comportava, ovvero di scrivere su un sito già impostato. Così nel dicembre del 2015 ho deciso di crearne uno mio in cui potessi aggiungere ulteriori contenuti non solo da un punto di vista "enciclopedico", ma in cui potessi anche condividere le ultime notizie traducendole direttamente dai siti danesi, in modo da poter far sì che in Italia, almeno un sito sul calcio danese che contenga tutto quello che può interessare a un fan ci sia.

Sul tuo blog racconti anche alcune partite del campionato danese che hai visto dal vivo, ci sono differenze nell'atmosfera della partita tra il loro ed il nostro calcio?
La maggior parte delle partite che ho visto in Danimarca erano ad Elsinore, nella "serie C" danese, quindi limitandomi ad un confronto tra le tre partite della "Serie A" danese che ho visto dal vivo e tra le partite della Serie A italiana che ho visto allo stadio, posso dire che la prima differenza è la maggiore tranquillità che circonda il campo. Questo prima di tutto si evince dalla differenza di spettatori che circondano il campo, ad eccezione dell'FC Copenaghen che vanta una grande tifoseria e una curva di tutto rispetto, tifosi che si fanno sentire molto. Le altre due squadre che ho visto avevano una loro curva che cantava, ma si sentiva meno, soprattutto rispetto a molte squadre italiane che hanno una tifoseria ben più rumorosa. Una cosa che invece non ho visto proprio sono gli insulti tra i tifosi delle squadre, qui in Italia ad esempio se una squadra del sud gioca contro una del nord può capitare che ci siano striscioni con cui ci si prende in giro, in Danimarca invece questi fenomeni non li ho visti, ad eccezione di quando c'è il derby di Copenaghen.

Si parla molto degli stadi italiani ultimamente, ci puoi descrivere i loro stadi? A che livello stanno rispetto ai nostri?
In Danimarca gli stadi delle squadre che giocano ai livelli più alti sono molto moderni, con tribune coperte costruite vicine al campo; gli stadi con la pista d’atletica sono pochi e su questi (come ad esempio lo stadio dell'AGF Aarhus) sono in corso dei progetti per poterli ricostruire vicino al campo. In Danimarca vi è davvero una grande importanza per gli stadi, infatti sono davvero pochi quelli che non sono stati rinnovati almeno una volta dall'inizio del 2000. La situazione danese è analoga a quella di molti altri campionati, anche se in altri, in base del numero degli abitanti, e quindi dei tifosi, cambiano come dimensione, ad esempio in Inghilterra e Germania che sono molto moderni ma anche molto più grandi di quelli danesi. In Italia da parte di molte società c'è la volontà di costruire nuovi stadi, d'altronde è provata l'utilità economica che questi hanno, ma spesso le loro iniziative vengono bloccate dai limiti economici e dalla burocrazia.

Perché consiglieresti di seguire il campionato danese?
Il campionato danese come quello dei vicini scandinavi ha un calcio molto fisico, con molti cross e mischie in area. È quindi diverso dal calcio italiano, più improntato alla tattica, inoltre in Danimarca c’è un maggior effetto "rotazione" nelle squadre che vincono il campionato. Anche se storicamente le due squadre più importanti sono l'FC Copenaghen e il Brøndby IF, negli ultimi quattro anni il campionato danese è stato vinto da quattro squadre diverse, ciò fa sì che sia meno scontato di quello italiano che, dopo gli anni dell'Inter di Mourinho, sta vivendo un periodo di dominio assoluto da parte della Juventus.

La Danimarca è stata eliminata alle qualificazioni per Euro 2016 nel derby contro la Svezia, come l'hai vissuta questa sfida?
Sono già stato molto deluso dal fatto che la Danimarca fosse arrivata terza in un girone così abbordabile e, di conseguenza, per quanto non potesse essere così scontata un’eliminazione contro la Svezia, ero già preparato all'idea che potesse succedere. Comunque perdere contro la Svezia, che per i danesi sono come dei fratelli, alla fine si può anche accettare, saranno loro a rappresentare il calcio scandinavo in questo torneo.

Un calciatore del campionato danese appetibile per una delle big europee?
Un calciatore davvero valido è Pione Sisto, uno dei tanti talenti prodotti dal Midtjylland. È stato determinante nel cammino europeo della squadra ed è molto giovane, con ottime prospettive di crescita. Ha 21 anni ma ha già debuttato nella nazionale danese, e ha all'attivo delle partite con la nazionale minore, è quindi un giocatore a cui l'esperienza internazionale non manca.

Concludiamo la nostra intervista con un pronostico, secondo te quali sono le squadre che andranno fino in fondo in Champions League ed Europa League?
Per quello che riguarda i pronostici Champions League
, sorteggi permettendo, vedo bene una finale tra il Barcellona contro il Bayern, mentre per i pronostici Europa League la squadra che secondo me è la favorita per la vittoria finale è il Borussia Dortmund, anche se sicuramente ci sono altre squadre competitive come il Bayer Leverkusen e il Tottenham, che andranno avanti ancora a lungo.
tags:  
bonus 100€

Scade oggi! Affrettati!

bonus 105€

Scade oggi! Affrettati!

25€ subito

Scade oggi! Affrettati!

50€ Serie A

Scade oggi! Affrettati!

a scelta

Scade oggi! Affrettati!

Scommesse più giocate

01h 29m Benevento - Cesena
2.05(1) - 3.20(X) - 5.00(2)
01h 44m Deportivo La C. - Real S.
3.30(1) - 3.35(X) - 2.40(2)
01h 59m Middlesbrough - Hull City
1.87(1) - 3.50(X) - 5.00(2)
01h 59m Udinese - Bologna
2.05(1) - 3.40(X) - 4.33(2)
01g 01h 44m Bayern M. - Atletico M.
1.67(1) - 4.00(X) - 6.10(2)
01g 01h 44m Benfica - Napoli
2.55(1) - 3.50(X) - 2.90(2)
01g 01h 44m Barcellona - Borussia M.
1.40(1) - 5.45(X) - 8.50(2)
02g 01h 44m Juventus - Dinamo Z.
1.14(1) - 10.00(X) - 29.00(2)