Basketincontro: 18 anni e 10 milioni di pagine viste all'anno

Lunedì 10 Aprile 2017, pubblicata da Martina Carella
ntervista Andrea Alemanni intervista Basketincontr
Roma - Dietro le Quinte ha il piacere di presentare Andrea Alemanni, direttore responsabile del sito web di pallacanestro Basketincontro. Buona lettura!

Vi ricordo che su Superscommesse.it potete trovare le quote della Champions League, i risultati della Serie A e i pronostici della Serie B

Buon giorno direttore, come e quando nasce Basketincontro?
Basketincontro nasce nella stagione '99-2000, per volontà di 3 dirigenti del basket romano. L'obi
Ettivo era quello di portare su internet la pallacanestro della città. C'erano i modem con il doppino e se il telefono di casa era occupato non ci si poteva collegare. Io avevo 18 anni e iniziai occupandomi della promozione.  Dopo quasi 18 anni abbiamo 10 milioni di pagine viste all'anno, una redazione completa e copriamo centinaia di partite a settimana trattando dall'Nba all'U14.

Come nasce la sua passione per il basket?
Mio padre mi portava al PalaEur a vedere la serie A da sempre. Ho giocato quasi "seriamente" fino ai 20 anni. Poi è iniziata l'avventura a Basketincontro.

Trova che la netta predominanza del calcio tolga spazio agli altri sport?
Penso che lo spazio lo faccia soprattutto il mercato. Quindi in realtà lo trovo giusto. Ma penso, e lo abbiamo applicato nei fatti alla storia di Basketincontro, che lo spazio te lo devi prendere, non puoi aspettare che te lo diano.

Cosa cambierebbe nel mondo sportivo italiano, ammesso che lei voglia cambiare qualcosa?
Svecchiare le istituzioni sportive è centrale. Ma non è una questione prettamente anagrafica, è soprattutto una questione di mentalità e di regolamenti. Siamo troppo fermi e il nostro mondo ne risente.

Quali sono le giovani promesse di questa disciplina?
In Italia, considerando che sarà difficile avere giocatori migliori sulla carta di quelli avuti nelle annate 85-86-87-88 (Bargnani, Da Tome, Belinelli, Gallinari), direi che siamo un po' fermi. Magari mi pronuncerò dopo il prossimo Trofeo delle Regioni (scherzo).
In Europa un nome su tutti: Doncic. Come mi è capitato per giocatori che ora sono in NBA (Sarijc, Hezonja, Valanciunas, ecc), è stato bello vederlo a 15 anni prima dei grandi riflettori.

Ogni sport insegna valori importanti per chi lo pratica. Quali sono i punti di forza del basket?
È democratico. Tutti attaccano e tutti difendono. Nessuno nella vita può pensare di saper fare una cosa sola.

Quanto è praticato questo sport in Italia?
Meno di quello che dovrebbe essere, purtroppo.

A cura di Roberta Consorti
tags:  
25€ subito

Scade oggi! Affrettati!

subito 10€

Scade oggi! Affrettati!

20€ subito

Scade oggi! Affrettati!

bonus 105€

Scade oggi! Affrettati!

5€ no dep

Scade oggi! Affrettati!

Eventi più giocati

20h 19m Macedonia U. - Portogallo U.
23.00(1) - 9.00(X) - 1.17(2)
20h 19m Serbia U. - Spagna U.
7.00(1) - 4.35(X) - 1.61(2)
20h 19m Bohemians D. - Sligo R.
2.25(1) - 3.30(X) - 3.50(2)
20h 34m Shamrock R. - Drogheda U.
1.40(1) - 4.70(X) - 9.50(2)
01g 16h 34m Nuova Z. - Portogallo
41.00(1) - 11.00(X) - 1.10(2)
01g 16h 34m Messico - Russia
2.45(1) - 3.40(X) - 3.00(2)
01g 17h 34m Valerenga - Lillestrom
2.10(1) - 3.50(X) - 3.60(2)
01g 20h 19m Italia U. - Germania U.
3.10(1) - 3.60(X) - 2.40(2)